Quando andare a Dubai

Quando andare a Dubai può essere un interrogativo da porsi, la città infatti ha un clima arido e torrido soprattutto d’estate.

Quando andare a Dubai

E’ abbastanza semplice poter dire quando andare a Dubai: la città degli Emirati Arabi Uniti ha un clima desertico e torrido, le estati sono caldissime tanto che uscire all’aria aperta è praticamente impossibile. Ecco quindi che il periodo migliore dell’anno per visitare Dubai è senza dubbio il nostro inverno, anche per scappare dalle basse temperature italiane.

D’inverno a Dubai le temperature sono ideali: non scendono mai sotto i 25-28 gradi, il cielo è sempre limpido e blu e le giornate sono ben più lunghe che in Italia dato che la città si trova ad una latitudine molto più bassa.

Si gira tranquillamente a piedi in maglietta, all’aria aperta si sta benissimo e anche in spiaggia non si soffre mai il caldo. L’acqua del Golfo Persico è ancora calda e non vi è nessuna difficoltà a fare il bagno.

Natale e Capodanno sono in assoluto i periodi migliori, ma potrebbero essere decisamente costosi per quanto riguarda voli e hotel. L’ideale sarebbe partire subito prima delle vacanze o subito dopo l’Epifania (gennaio è un periodo ottimo anche per sfruttare gli sconti del Dubai Shopping Festival), ma anche il ponte dell’8 dicembre è un’ottima soluzione, in quanto è una festività soltanto italiana e dunque non ci sono grossi aumenti di tariffe per voli e hotel.

Andare a Dubai nelle altre stagioni può però essere una scelta obbligata da diversi fattori. Autunno e primavera sono stagioni border line perchè ottobre e marzo sono caldissimi, l’estate invece è decisamente sconsigliata per via delle temperature estreme.

Stare in spiaggia è impossibile e lo è anche girare a piedi in città, ma Dubai fortunatamente è molto ben attrezzata: la metropolitana è interamente climatizzata, così come lo sono gli autobus e persino le fermate del trasporto pubblico.

Inutile dire che i centri commerciali sono tutti dotati di aria condizionata, e molti di loro sono direttamente connessi alla metropolitana da passaggi pedonali, anch’essi climatizzati.

Visitare Dubai d’estate è quindi più complicato, ma se non ci sono alternative è comunque fattibile, e soprattutto economico dato che a causa di questi fattori agosto è periodo di bassa stagione.

Meteo Dubai
Il clima di Dubai è caldo e desertico, non piove quasi mai e fa sempre caldo. Le estati sono torride e umide, mentre gli inverni sono molto vivibili.
chevron_rightLeggi l'articolo
Eventi a Dubai
In una città cosmopolita come Dubai non potevano certo mancare gli eventi. Sport, spettacolo, shopping, c'è si trova sempre qualcosa da fare.
chevron_rightLeggi l'articolo