Safari nel deserto a Dubai

Un safari nel deserto a Dubai è uno dei modi più interessanti per trascorrere una giornata diversa dal solito in città, tra adrenalina e momenti romantici.

Safari nel deserto a Dubai

Un safari nel deserto a Dubai è un’esperienza davvero da non perdere, una delle più interessanti ed entusiasmanti da fare in città. Viene venduto praticamente da tutte le agenzie turistiche della zona: se non sapete come fare o dove trovarle chiedete pure alla reception del vostro hotel, saranno felici di aiutarvi o addirittura di organizzarvelo direttamente loro.

E’ una delle escursioni che più di ogni altra aggiungerà ad una vacanza a Dubai quel pizzico di avventura che non guasta mai.

Ci sono vari tipi di safari nel deserto a Dubai, ma hanno tutti qualcosa in comune: prima di tutto sarete prelevati direttamente dal vostro hotel e lì sarete riaccompagnati. Indipendentemente dal numero di partecipanti viaggerete in comodi fuoristrada bianchi con aria condizionata e spesso vi sarà fornita anche dell’acqua; spesso è facile vedere in giro per Dubai carovane di 4-5 fuoristrada bianchi, ora conoscete il motivo.

Dune Bashing

Viaggerete per qualche decina di minuti verso l’interno del territorio degli Emirati Arabi, lasciandovi la scintillante Dubai alle spalle, per giungere in pieno deserto. A un certo punto il pilota lascerà la strada asfaltata e si accosterà alla sabbia: qui ci sarà una breve sosta tecnica, necessaria per sgonfiare gli pneumatici del fuoristrada.

Si, perchè per chi non l’avesse ancora capito il safari nel deserto a Dubai consiste nel correre a rotta di collo con l’auto nel bel mezzo delle dune, salendo e scendendo. E’ un’esperienza divertentissima e pazzesca, i fuoristrada sfidano la forza di gravità salendo e scendendo dalle dune che raggiungono pendenze impensabili.

Inutile dire che è sconsigliato per chi soffre di mal d’auto, ma è davvero una giornata che regalerà emozioni fortissime a tutti. Non abbiate paura, i piloti sono espertissimi e compiono quotidianamente queste manovre da veri stuntman con grande maestria e sicurezza.

Tramonto nel deserto di Dubai

Alla fine del giro in fuoristrada, che tutti in città conoscono con il suo nome inglese dune bashing, il safari nel deserto a Dubai non è certo terminato: una tappa romantica dopo i brividi appena passati attende tutti i partecipanti al tour.

E’ il tramonto nel deserto, sarete portati sulla duna più alta della zona e vedrete il sole colorare d’arancio la sabbia in bellissime sfumature di colore, un’altra esperienza bellissima che si aggiunge a tutto il resto.

Campo tendato

Ma forse il bello deve ancora venire. Dopo il tramonto sarete portati in un vero e proprio campo beduino, naturalmente ricostruito a puro uso e consumo dei turisti, ma sicuramente qualcosa di diverso e inusuale, dove sarà servita la cena a base di piatti tipici arabi, potrete assistere a spettacoli di danza del ventre e musica classica e portete sperimentare l’arte del tatuaggio all’hennè o fare alcune foto travestiti da arabi o da beduini.

Nel campo tendato il tempo a disposizione è molto, si ha l’opportunità di riposarsi sui comodi tappeti sorseggiando un tè oppure ammirare le stelle che in mezzo al deserto sono davvero luminosissime.

Alla fine della cena sarete riaccompagnati in hotel, e il ritorno alla civiltà avverrà ammirando le luci di Dubai in lontananza, che piano piano si faranno sempre più vicine fino al rientro in hotel.

Variazioni

Alcune varianti al classico safari nel deserto a Dubai comprendono il safari di giorno e dunque niente tramonto e niente campo tendato, un’opzione più economica o comunque adatta a chi non ha molto tempo, oppure la possibilità di fare sand ski, che consiste nel mettersi uno snowboard ai piedi e scendere tra le dune, e persino la possibilità di dormire nel campo tendato, per un’esperienza da notti d’Arabia che non dimenticherete mai.