Vita notturna a Dubai

La vita notturna di Dubai è sfaccettata e molto interessante. Bar e discoteche tuttavia sono situati soprattutto all’interno degli hotel.

Vita notturna a Dubai

In una città come Dubai la vita notturna è a volte difficile da scoprire: non avendo un centro storico come le nostre città europee, o comunque una zona dei divertimenti dove sono concentrati bar, pub e discoteche, può sembrare che dopo il tramonto non ci sia niente da fare, specialmente se si pensa al fatto che resta comunque una città araba dove la religione predominante è quella islamica, notoriamente molto più blanda per quanto riguarda i divertimenti e la vita notturna, basti pensare che non è consentito ai musulmani bere alcolici.

Leggi sul consumo di alcol

Dubai ha una vita notturna eccellente con una vasta scelta di bar e locali notturni dove trascorrere ore di divertimento, ma i bar che servono alcolici sono situati all’interno di alberghi, sebbene ci siano alcune poche eccezioni.

Molti altri emirati degli Emirati Arabi Uniti, come Sharjah e Abu Dhabi, non permettono il consumo di alcol mentre a Dubai i non musulmani hanno la possibilità di bere in libertà. L’età minima per consumare alcolici è di 21 anni e tutti i bar e i locali notturni hanno una procedura molto severa per controllare l’età dei clienti: per i turisti è necessario avere con sè il passaporto per mostrare all’ingresso la data di nascita, mentre ai residenti viene chiesta la carta d’identità o la patente di guida.

Dubai è una città a tolleranza zero per guidare dopo aver assunto alcolici; la polizia locale è molto vigile e non bisogna mai mettersi alla guida dopo anche aver bevuto una sola birra: essere fermati comporta l’andare direttamente in prigione, chi vuole bere dovrà quindi assolutamente farsi riaccompagnare da un taxi.

Dress code

Alcuni club e discoteche non consentono l’accesso ai minori di 25 anni; i locali più esclusivi della città hanno una selezione all’ingresso decisamente stringente, ma con almeno una ragazza in compagnia non dovrebbe essere un problema entrare.

La maggior parte dei locali notturni a Dubai non permettono l’ingresso agli uomini in jeans, infradito, pantaloni corti o altri abiti casual. Le donne, d’altro canto, possono indossare praticamente tutto: a Jumeirah e negli hotel più grandi, minigonne e vestiti corti sono la norma.

I buttafuori possono a loro completa discrezione decidere se far entrare o meno una persona in base all’abbigliamento.

Vita notturna e hotel

Il fatto che le discoteche e i locali notturni della città siano in gran parte confinati all’interno dei grandi hotel, poichè spesso sono le uniche strutture che hanno la licenza di vendere alcolici, fa sì che i frequentatori di questi posti siano in buona parte occidentali. Il giovedì sera e il venerdì sera sono le serate clou a Dubai dato che il giovedì è l’ultima giornata della settimana lavorativa, mentre venerdì e sabato rappresentano il weekend per la maggior parte della gente.

Beach club

Dubai nonostante tutto resta una città sul mare: per una notte unica la meta ideale è Nasimi Beach, una spiaggia artificiale costruita 7 chilometri al largo della costa. Tutti i weekend si trasforma in un’enorme discoteca di alto livello.

Per chi ha voglia di divertirsi e far tardi la sera senza doversi tirare a lucido, il Barasti Beach Club, sulla spiaggia di Mina Seyahi, è l’ideale: istituito nei primi anni 2000, questo luogo interessante ha qualcosa per tutti, da un gruppo residente che suona i vecchi classici ad una pista da ballo dove vengono sparati nelle casse i successi più recenti.

Il cibo e i cocktail sono ottimi e il poter ballare a piedi nudi sulla spiaggia aggiunge davvero un tocco in più.

Ristoranti, cinema e tradizioni

Se le discoteche non fanno per voi, ci sono diverse altre forme di intrattenimento serale a Dubai: in città ci sono tantissimi ristoranti, tra i migliori al mondo, soprattutto nella zona di Downtown Dubai e di Dubai Marina. Alcuni ristoranti sono situati all’ultimo piano di grattacieli o hotel, e mangiare con una magnifica vista di Dubai dall’alto è un’esperienza davvero indimenticabile.

Dopo la cena, un film in uno dei numerosi cinema di Dubai potrebbe essere la scelta ideale: multisala, film in 3D, IMAX e cinema all’aperto, ci sarà sicuramente qualcosa da fare. L’alternativa è recarsi presso uno dei numerosi bar di altissimo livello situati all’interno degli hotel di Dubai, mentre per uno spaccato della vera vita di tutti i giorni la scelta migliore da fare è dirigersi verso Deira, per vedere come trascorrono la serata gli abitanti delle diverse comunità che vivono in città.