Cosa fare a Dubai

Se siete in cerca di cosa fare a Dubai, dovete sapere che la città offre tantissime attività da fare all’aria aperta, tra sport e avventura.

Dubai è una città dove chiunque troverà qualcosa da fare. E’ una città che ha davvero tutto, dai centri commerciali ai divertimenti, da ristoranti di lusso a parchi acquatici, da occasioni per praticare sport inusuali (come sci nel deserto o falconeria) a emozionanti safari tra le dune.

Dubai è famosa nel mondo soprattutto per il lusso e per lo shopping: gli appassionati degli acquisti frenetici avranno il loro bel daffare con la quantità smisurata di centri commerciali che si trovano in città: il Dubai Mall per esempio è il centro commerciale con più negozi al mondo, ben 1200 disposti su 4 piani e su una superficie totale praticamente inavvicinabile.

Ma non si possono non menzionare il Mall of the Emirates, al cui interno c’è addirittura una pista da sci, l’Ibn Battuta Mall, dedicato al grande esploratore berbero e suddiviso in aree tematiche una per ogni civiltà, o il Marina Mall, costruito all’interno del porto turistico artificiale più grande del mondo.

In ognuno di questi centri commerciali le occasioni per shopping e divertimento non mancheranno certamente, sarà quasi impossibile uscire senza nemmeno una piccola busta in mano.

Tour e attività a Dubai

Parchi acquatici

Per le famiglie con bambini non c’è niente di meglio che passare una giornata al parco acquatico. Ce ne sono ben due in città, entrambi reclamano di essere tra i migliori dell’intero Medio Oriente: sono il Wild Wadi Park, costruito accanto al Burj Al Arab, e l’Aquaventure, costruito a fianco dell’Atlantis sull’isola artificiale Palm Jumeirah.

Attività sportive

Dubai è una città costruita sull’acqua e come tale gli sport acquatici sono molto popolari: windsurf e kitesurf sono piuttosto praticati grazie ai venti che spirano costanti durante tutto l’anno (seppur non riescano ad alleviare la calura estiva), così come lo sci d’acqua, mentre la novità assoluta è costituita dal water jet: sono due getti d’acqua da legare attorno ai piedi che grazie alla spinta consentono letteralmente di volare sull’acqua.

Gli amanti del brivido potranno invece dedicarsi al paracadutismo sportivo: vengono effettuati voli in tandem anche per principianti, volando in caduta libera su alcuni dei punti più iconici della città come Dubai Marina, l’isola artificiale di Palm Jumeirah oppure il Burj Al Arab. Divertimento assicurato e adrenalina a mille!

Dubai dall’alto

Restando in tema volo, se il budget non è un problema una delle cose più belle da fare a Dubai è senz’altro un giro in elicottero sopra la città: vedere dall’alto il Burj Khalifa, il Burj Al Arab, la sagoma inconfondibile di Palm Jumeirah e dell’arcipelago artificiale The World sarà davvero indimenticabile.

Safari nel deserto

Per chi invece è in cerca di atmosfere da mille e una notte non c’è niente di meglio di un safari nel deserto. Niente avvistamenti di animali però: solitamente un tour di questo tipo prevede una sessione di dune bashing, un’esperienza divertentissima durante la quale salirete su un fuoristrada in pieno deserto, salendo e scendendo per le altissime dune.

Per riprendervi ammirerete il sole cadere dietro l’orizzonte nel deserto, regalandovi un tramonto che ricorderete per tutta la vita, infine sarete condotti presso un tipico campo beduino, dove potrete vivere atmosfere magiche davanti al fuoco dove vi sarà offerto un tè e poi la cena, potrete ammirare spettacoli di danza tipica e farvi tatuare all’hennè.

Un pacchetto di questo tipo è una delle escursioni più in voga a Dubai, ha un costo abbordabile ed è un’esperienza che ricorderete per sempre.

A Dubai con la famiglia