Burj Khalifa

Il Burj Khalifa non solo è il grattacielo più alto del mondo, ma è anche la costruzione più iconica di Dubai con le sue forme eleganti e maestose.
Cerca Hotel, B&B e Appartamenti

Il Burj Khalifa, noto anche come Burj Dubai prima della sua inaugurazione nel 2010, è il grattacielo più alto del mondo e al contempo la struttura artificiale più alta al mondo grazie ai suoi 829 metri di altezza.

La decisione di costruire un grattacielo così incredibile si è basata sulla decisione del governo di Dubai di diversificare l’economia della città, in una transizione dal petrolio ai servizi e al turismo che perdura ancora oggi.

Il grattacielo è stato progettato dallo studio di architettura SOM, responsabile di altri progetti di fama mondiale quali la Willis Tower di Chicago e il nuovo World Trade Center di New York.

L’edificio usa la metà dell’acciaio utilizzato per costruire l’Empire State Building di New York grazie ad un sistema di costruzione tubolare. Ma la forma del Burj Khalifa (in arabo Torre del Califfo) è un rimando all’architettura islamica, come un minareto a spirale e una forma a Y che deriva dalla simmetria del fiore del deserto Hymenocallis, la quale è molto adatta ad ospitare alberghi, uffici e abitazioni private.

Terrazza panoramica At The Top

Una terrazza panoramica esterna, chiamata At The Top, aprì ufficialmente il 5 gennaio 2010 al 124° piano. E’ stata sin dalla costruzione la terrazza panoramica più alta del mondo con i suoi 452 metri di altitudine, ma tale primato terminò quando fu superata nel dicembre 2011 dai 488 metri della terrazza Cloud Top 488 della Canton Tower di Guanzhou (Cina).

Ma togliere un primato a Dubai non è mai facile: negli Emirati decisero infatti di riprendersi immediatamente il record aprendo la terrazza Burj Khalifa Sky al 148° piano a 555 metri di altitudine il 15 ottobre 2014, riportando così il record a casa loro.

Dalla terrazza del 124° piano è possibile ammirare la città a occhio nudo o mediante l’uso del telescopio elettronico Tellscope, un dispositivo per la realtà aumentata sviluppato da un’azienda canadese che permette ai visitatori di vedere sia il paesaggio attuale sia ciò che si poteva vedere in passato, a diverse ore del giorno o in diverse condizioni meteo.

Ad ogni modo usando o meno il telescopio elettronico la vista che si ammira dalla terrazza del Burj Khalifa è sensazionale: la città sembra un giocattolo e la vista spazia dal deserto alle Palm Island, dalle isole artificiali The World alla Sheikh Zayed Road, dominando l’intero quartiere di Downtown Dubai dall’alto.

Biglietti di ingresso per il Burj Khalifa

Il Burj Khalifa offre diverse soluzioni per ammirare Dubai dall’alto; è possibile acquistare i biglietti per i due osservatori direttamente online prima di partire, per consentirvi di saltare le file alle biglietterie e assicurarvi la visita a una delle attrazioni più visitate di Dubai.

Biglietto salta la fila per At The Top, piani 124 e 125

Il biglietto più venduto è quello per la terrazza At The Top, che vi permetterà di ammirare Dubai all’aperto dal 124° piano del grattacielo, per una vista sullo skyline della città. Il piano 125, situato a 456 metri di altezza, è un omaggio all’arte e alla cultura araba e permette ai visitatori di godere di una vista a 360° su Dubai.

Il costo del biglietto varia a seconda dell’ora del giorno in cui pianificate la visita: il costo base per un adulto (sopra i 12 anni) è di 169 AED, nelle ore del tramonto il prezzo sale fino a 244 AED. Bambini tra i 4 e i 12 anni hanno una riduzione, mentre sotto i 4 l’ingresso è gratuito, ovviamente se accompagnati.

Acquista il biglietto

Biglietto salta la fila per i piani 124, 125 e 148

Se volete il top dalla vista del Burj Khalifa, acquistate il biglietto che comprende i piani 124 e 125 (Terrazza At The Top) e la terrazza Burj Khalifa Sky, situata nel 148° piano. Questa, a 555 metri di altezza, è la terrazza esterna di osservazione più alta al mondo.

E’ generalmente meno affollata della terrazza al 124° piano, tuttavia il biglietto – che comprende ovviamente anche i piani 124 e 125 – è decisamente più costoso, a partire da 399 AED a persona.

Biglietto At The Top + cena

Perchè non arricchire la vostra visita al grattacielo più alto del mondo con un pranzo o una cena all’interno dello stesso? Dopo la visita alla terrazza At The Top potrete recarvi al 3° piano per un pasto al Burj Club, con vista sul Burj Lake e sulle Fontane danzanti.

Biglietti combinati

Se oltre alla visita del Burj Khalifa volete abbinare altre attività e attrazioni della città, come l’Acquario del Dubai Mall o un safari nel deserto, scegliete uno dei biglietti combinati di seguito: oltre alla convenienza economica non perderete tempo tra transfer e altre file alle biglietterie.

Orari di apertura

La terrazza At The Top (piani 124 e 125) è aperta dalle 8 alle 24, con ultimo ingresso alle 23:15. L’accesso al Burj Khalifa Sky (piano 148) è dalle 12 alle 22, con ultimo ingresso alle 21.

Armani Hotel Dubai, l’hotel nel Burj Khalifa

Se la visita alle terrazze del Burj Khalifa non vi basta e volete un’esperienza più completa, potete pernottare nell’esclusivo Armani Hotel Dubai. Progettato dal celebre Giorgio Armani, occupa undici piani della Torre del Califfo; non mancano poi ristoranti, centri benessere, discoteche e lounge bar ed è, inoltre, collegato direttamente al Dubai Mall.

Hotel
Armani Hotel Dubai
Dubai - Burj Khalifa, Sheikh Mohamed Bin Rashid BoulevardMisure sanitarie extra
8,8Favoloso 1.532 recensioni
Progettato dal re della moda Giorgio Armani, l'Armani Hotel Dubai occupa 11 piani dell'iconico grattacielo Burj Khalifa di Dubai e offre un ingresso indipendente, un lussuoso centro benessere e un accesso diretto al centro commerciale Dubai Mall. Le camere sfoggiano linee curve di sobria eleganza e sono decorate con tatami giapponesi ed esclusivi tessuti.
Vedi Tariffe

Storia e inaugurazione

La storia del Burj Khalifa, all’epoca Burj Dubai, ebbe inizio nel 2004 quando iniziò la sua costruzione nel centro di un nuovo quartiere che al suo completamento sarebbe stato chiamato Downtown Dubai.

Il completamento della struttura esterna terminò il 1 ottobre 2009, e l’edificio aprì ufficialmente pochi mesi dopo, il 4 gennaio 2010 con una cerimonia di inaugurazione magnificente dove vennero sparati oltre 10 mila fuochi artificiali e 868 luci stroboscopiche, alla quale prese parte anche lo sceicco di Dubai Mohammed bin Rashid Al Maktoum, 6000 ospiti e centinaia di giornalisti provenienti da tutto il mondo.

In quel giorno il grattacielo fu rinominato Burj Khalifa in onore del governatore di Abu Dhabi e presidente degli Emirati Arabi Uniti Khalifa bin Zayed Al Nahyan. E’ grazie a lui che la costruzione ha visto la luce, in quanto Abu Dhabi e il governo federale degli Emirati Arabi hanno prestato a Dubai decine di miliardi di dollari per permetterle di pagare i suoi debiti (Dubai ai tempi aveva 80 miliardi di dollari di costruzioni incompiute, ma la crisi economica minacciava di non terminare grossi progetti già in costruzione, tra cui proprio il Burj Khalifa).

Informazioni utili

Indirizzo

1 Sheikh Mohammed bin Rashid Blvd - Downtown Dubai - Dubai - Emirati Arabi Uniti

Contatti

TEL: +971 4 888 8888
Sito web

Orari

    Aperto tutti i giorni 24 ore su 24

Trasporti

Fermate Metro

  • Burj Khalifa/ Dubai Mall Metro Station (680 mt)

Dove si trova

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Dubai: Go City Explorer Pass per 3-7 attrazioni
Dubai: Go City Explorer Pass per 3-7 attrazioni
Risparmia fino al 35% rispetto ai biglietti per le singole attrazioni. Scegli tra numerose esperienze a Dubai, come il tour sull'autobus Hop-on Hop-off, il Burj Khalifa, l'Aquaventure Waterpark e molto altro ancora.
Acquista da 171,69 €

Attrazioni nei dintorni