Hindi Lane

La Hindi Lane è una delle gemme nascoste di Bur Dubai, una stretta stradina piena di negozi indiani. Al suo fianco sorge il tempio indù della città.

Nel cuore della zona di Bur Dubai, nelle vicinanze del Creek e poco dietro la Grande Moschea, si trova la Hindi Lane, una stretta stradina puntellata da piccoli negozi che vendono prodotti e artigianato tipico indiano, che vanno da sciarpe a piccole statue Krishna.

Al termine della Hindi Lane si trova il delizioso souk dei tessuti, dove i venditori mettono in mostra pashmine e sari di seta con tutti i loro magnifici colori.

Nonostante sia breve, la Hindi Lane è una delle zone più interessanti di Bur Dubai, un luogo molto curioso e attraente grazie anche alla sua forte componente etnica. E’ possibile entrare in veri e propri negozi tipici indiani dove poter comprare braccialetti, cocco, fiori, campane, libri e numerosi oggetti d’arte religiosa.

E’ anche possibile acquistare offerte da portare al tempio come cestini di frutta, ghirlande di fiori, immagini e icone dorate, ceneri sacre e quant’altro.

Il tempo della Hindi Lane

Adiacente alla Hindi Lane si trova un semi-improvvisato tempio indù (ma prima ricordate di togliere le scarpe) dedicato a Shiva e Krishna Mandir: la sua posizione quasi oscura gli conferisce un’atmosfera quasi clandestina, alcuni lo notano infatti soltanto dalle file di scarpe alla base di due scalette.

E’ possibile l’accesso per i turisti, sebbene non sia possibile scattare foto. Il primo piano è riservato a vari santi indù, decorato con immagini di Shiva, Ganesh e Sai Baba.

Il secondo piano, che rappresenta la seconda stanza di preghiera, è invece adornato da quadri che raffigurano i dieci guru Sikh, con il mantra Sikh “Satnam Waheguru“, che tradotto suona all’incirca come “Oh Dio, il tuo nome è verità”, dipinto sulle pareti.

Il tempio, sebbene possa sembrare poca cosa in confronto alle meraviglie architettoniche della città, è l’unico luogo di preghiera per la numerosa comunità indù che vive a Dubai, e forse anche per questo è stato costruito proprio dietro la Grande Moschea.

Come arrivare alla Hindi Lane e al tempio

Per raggiungere la Hindi Lane con la metropolitana occorre mettere in conto di camminare un po’: la zona storica di Bur Dubai è infatti servita soltanto marginalmente dalla linea verde, in particolare dalle fermate Al Fahidi e Al Ghubaiba. Qualunque si scelga, per arrivare alla Hindi Lane occorre camminare per circa un chilometro.

Un’alternativa più carina e che allo stesso tempo dà modo di ammirare la città da un’altra prospettiva è quella di attraversare il Creek a bordo delle Abra, le tipiche imbarcazioni tradizionali di Dubai: la stazione Dubai Old Souq dista infatti dalla Hindi Lane e dal Tempio soltanto pochi metri.

Mappa

Alloggi Hindi Lane

Cerchi un alloggio in zona Hindi Lane?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Hindi Lane
Mostrami i prezzi