Moli dei Dhow

I moli dei Dhow a Dubai sono le banchine dove vengono ormeggiate le navi da carico che tutti i giorni riforniscono Dubai di merce proveniente da ogni dove.

I moli dei Dhow a Dubai, noti in città con il loro nome inglese Dhow Wharfage, sono una zona davvero interessante e inconsueta, che offre la possibilità di vedere la città da un altro punto di vista e da un’altra prospettiva.

Si trovano lungo il Creek, dal lato di Deira, poco a nord del Maktoum Bridge, e sono le banchine dove vengono ormeggiate queste grosse barche di legno usate fin dagli albori di Dubai per trasportare via mare le merci tra le varie città degli Emirati Arabi Uniti e tra i paesi vicini del Golfo Persico.

Ormeggiati ai moli, i Dhow sono davvero tantissimi, e l’atmosfera che si respira è quella di caos organizzato: scatole e scatole di beni di ogni tipo, dai generi alimentari ai fiori, dalle spezie ai complementi d’arredo, entrano ed escono da Dubai a ogni ora del giorno e della notte.

L’attività è frenetica e colorata, la zona è molto vivace e caratteristica: non è raro incontrare operai in pausa pranzo durante le loro mansioni quotidiane o al contrario vederli lavorare duramente mentre scaricano un’intera nave: i moli dei Dhow a Dubai danno la possibilità di ammirare da vicino uno stile di vita che è rimasto inalterato sin dai primi tempi del commercio in città.

Vita tradizionale a Dubai tutta da scoprire

Può sembrare un luogo caotico e disordinato almeno all’inizio, ma l’atmosfera leggermente decadente e il flusso di attività frenetico rendono i moli dei Dhow un luogo unico di Dubai, in enorme contrapposizione con il lusso, l’ordine e la pulizia di alcuni quartieri rinomati come Downtown Dubai o Dubai Marina.

Vale la pena fare un giro a piedi, gli amichevoli marinai potranno addirittura invitarvi a bordo per una tazza di tè e un giro panoramico dei loro Dhow, supposto che troviate una lingua comune in cui colloquiare. Ci sono alcuni scorci magnifici per fare delle bellissime foto, sia sulla terraferma che dall’acqua, avventurandosi a bordo di una tradizionale abra o salendo su una nave per una crociera sul Creek.

I moli dei Dhow a Dubai offrono la possibilità di appurare come la tradizione marittima e commerciale della vecchia Dubai sia sopravvissuta miracolosamente intatta nel cuore della città in più rapido sviluppo del mondo: le banchine ospitano decine e decine di Dhow di legno, spesso ormeggiati tra loro in terza o quarta fila, e le attività di carico e scarico sono davvero frenetiche.

I Dhow ormeggiati ai moli variano in dimensione e forma, da vascelli modesti impiegati per brevi tratte su e giù per la costa fino a navi vere e proprie adatte a solcare i mari del Golfo Persico fino all’Iran e persino più lontano verso la Somalia, il Pakistan o l’India.

La vita a bordo dei Dhow

Virtualmente tutti i Dhow battono bandiera degli Emirati Arabi Uniti, nonostante siano manovrati da equipaggio proveniente da diverse parti del mondo che vive a bordo: non è raro incontrare file e file di panni stesi al caldo sole di Dubai e pile di pentole e padelle usate per cucinare i pasti, e tutto ciò dà ai Dhow un’aria piuttosto domestica proprio nel bel mezzo del traffico ruggente di Deira.

Mappa

Alloggi Moli dei Dhow

Cerchi un alloggio in zona Moli dei Dhow?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Moli dei Dhow
Mostrami i prezzi