Taxi a Dubai

I taxi a Dubai sono un mezzo di trasporto fondamentale. Sono pratici, economici e portano ovunque in città, e sono anche molto comodi e frequenti.

Dubai non è propriamente una città amica dei pedoni, e i taxi sono spesso il miglior modo per girarla quando la destinazione o il punto di partenza non è vicino ad una fermata della metropolitana. I taxi a Dubai sono regolati dalla RTA, la Road Transport Authority, l’ente municipale governativo che si occupa dei trasporti in città, e funzionano tramite tassametro che viene obbligatoriamente fatto partire all’inizio della corsa.

I taxi a Dubai sono davvero economici specialmente se confrontati con le città italiane. Gli autisti sono praticamente sempre indiani, tutti molto gentili e cortesi e parlano un buon inglese, seppur con il tipico accento indiano che spesso rende i dialoghi più difficili del previsto.

Attenzione al fatto che molto spesso per via della loro provenienza potrebbero non conoscere un indirizzo esatto o il nome di un particolare hotel: la miglior cosa da fare in questi casi è farsi portare ad un luogo noto in città, come una fermata della metro, un centro commerciale, una piazza o una rotonda, e proseguire a piedi da lì.

Ci sono diverse compagnie di taxi in città ma il servizio è di livello paragonabile tra loro; esse si distinguono per il colore del tetto del taxi, mentre la carrozzeria delle autovetture è sempre color crema.

Le tariffe

Il tassametro scatta sia in base ai chilometri percorsi che ogni 60 secondi d’attesa ai semafori o in coda; viene applicata una tariffa iniziale che è minore se il taxi viene chiamato per strada, mentre è più alta se viene prenotato, ed è ancora più alta quando la corsa inizia dall’aeroporto. Attenzione al fatto che ogni volta che un taxi percorre la Sheikh Zayed Road viene addebitato il pedaggio, il famoso Salik.

Stazioni dei taxi

In alcuni punti della città, in aeroporto oppure fuori dai centri commerciali più importanti, ci sono delle vere e proprie stazioni dei taxi: spesso si formano lunghe code di taxi in attesa pronti ad accogliere turisti e residenti per portarli a destinazione. Ce ne sono oltre 50 in tutta la città, se in corrispondenza di una di esse non ci sono taxi in attesa è sufficiente chiamare uno dei numeri di telefono visualizzati sui cartelli.

Le stazioni dei taxi sono anche presenti fuori da tutte le stazioni della metropolitana di Dubai. Anche in questo caso, qualora non ci fossero taxi disponibili basterà chiamare il numero di telefono, oppure inviare un SMS al numero 4774 con una scheda SIM degli Emirati Arabi della compagnia Etisalat.

App per smartphone

Nel giugno 2014 la RTA ha introdotto l’app RTA Smart Taxi, che permette agli utenti di prenotare un taxi direttamente tramite smartphone. Il sistema è molto sofisticato e consente di prenotare il taxi disponibile più vicino alla posizione dell’utente; la app comunica la posizione al tassista e il percorso del taxi può essere seguito dal vivo sullo schermo.

La app fornisce anche informazioni supplementari come il nome dell’autista e il tempo stimato di arrivo a destinazione. Prenotare una corsa in taxi attraverso la app ha lo stesso costo di una prenotazione fatta per telefono.